Se oggi utilizzo le mie conoscenze per aiutare gli altri, loro faranno lo stesso con me quando ne avrò bisogno.

Rimodulazione affitto fondo rustico

In quali casi è possibile chiedere la rimodulazione del canone di affitto del fondo rustico?

 

#affitto, #fondo rustico,

La maggior parte dei contratti di affitto  di fondo rustico,  prevede un aggiornamento  automatico dopo il primo anno di affitto, e si fa -alternativamente- riferimento, o all’indice ISTAT “FOI” (Famiglie ed Operai Italiani) o aquello richiamato dalla Legge 203/’82 sulla affittanza agraria ovvero l’indice ISTAT per i prezzi alla produzione dei prodotti agricoli.
È inoltre possibile ottenere una modifica del canone di affitto in caso di miglioramenti eseguiti dal proprietario del fondo.  Ai sensi dell'art. 17 della L.  203/1982, il locatore che ha eseguito dei miglioramenti  al fondo può chiedere l'aumento del canone corrispondente alla nuova classificazione del fondo.  Se i miglioramenti  sono effettuati dall'affittuario, lo stesso ha diritto a un'indennità.

 

Leggi anche: