Se oggi utilizzo le mie conoscenze per aiutare gli altri, loro faranno lo stesso con me quando ne avrò bisogno.

Triangolo Rettangolo

Devo risolvere dei problemi sul triangolo rettangolo. Mi dite tutto ciò che c'è da sapere su questa figura geometrica, focalizzandovi soprattutto sulle formule. Grazie.

Ricompensa per la miglior risposta: 10 monete

#triangolorettangolo,

Il triangolo rettangolo si definisce in questo modo perché ha un angolo retto, cioè di 90°.  

L'angolo retto è compreso tra i due lati chiamati cateti, il terzo lato, che sta di fronte a tale angolo, si chiama ipotenusa.  Esistono due tipi di triangoli rettangoli: il triangolo rettangolo isoscele,  che ha i due cateti congruenti, ed il triangolo rettangolo scaleno, che ha  tre lati diversi.

Per ogni triangolo rettangolo vale il teorema di Pitagora che dice :  il quadrato costruito sull'ipotenusa è equivalente alla somma dei quadrati costruiti sui cateti . In formula , se indichiamo con  a  e  b  i due cateti e con  c l'ipotenusa, varrà   c^2 = a^2 + b^2 . Da questa formula si potranno ricavare le inverse,  e cioè  a^2 = c^2 - b^2  ,   b^2 = c^2 - a^2.    

Nota : ogni triangolo rettangolo isoscele è la metà di un quadrato, per cui gli angoli acuti misurano 45°; ogni triangolo rettangolo che ha i due angoli acuti di 30° e di 60° è la metà di un triangolo equilatero.  

Spero sia stata chiara . Se vuoi maggiori chiarimenti sono sempre qui .  Col  

Leggi anche: