Se oggi utilizzo le mie conoscenze per aiutare gli altri, loro faranno lo stesso con me quando ne avrò bisogno.

Problemi rettangolo inscritto in una circonferenza

Un rettangolo inscritto in una circonferenza con il raggio lungo 25 cm ha una dimensione lunga 48 cm.Calcola la misura dell'altra dimensione .

#problema, #rettangolo, #circonferenza,

Un rettangolo inscritto in una circonferenza può essere disegnato nel seguente modo

 

 

Dati del problema:

\(r = 25 \text{ cm} = \text{raggio}\)

\(a = 48 \text{ cm} = \text{una dimensione del rettangolo}\).

La diagonale del rettangolo è uguale al diametro del cerchio, che è uguale a due volte il raggio, quindi:

\(d = 2 \cdot r = 2 \cdot 25 = 50 \text{ cm}\).

Applicando il Teorema di Pitagora puoi calcolare l'altra dimensione del rettangolo:

\(b = \sqrt{d^2 - a^2} = \sqrt{50^2 - 48^2} =14\) cm

FINE

 

mariaronza1 -
Grazie mille
mariaronza1 -
Potresti aiutarmi a svolgere un altro problema ?
Arturo -
Certo ... però devi inviare una domanda qui su tekedam, altrimenti non posso risponderti
mariaronza1 -
Non ho abbastanza monete purtroppo
mariaronza1 -
Posso scrivertelo qui nei commenti ?
Arturo -
per ogni giorno che ti colleghi su tekedam ricevi in regalo una moneta. Se non è urgente puoi inviarlo domani.
mariaronza1 -
Mi serve per domani
Arturo -
prova a scriverlo qui se non è complicato... cerco di darti una mano. Ma è un eccezione, poi se vuoi inviare altre domande ti conviene collegarti tutti i giorni ed accumulare monete..
mariaronza1 -
La somma delle dimensioni di un rettangolo misura 16,8 m e i loro rapporto è 4/3.Calcola la lunghezza del raggio della circonferenza nella quale è iscritto il rettangolo .
mariaronza1 -
Si infatti mi collegherò spesso ho scoperto solo oggi tekedam
Arturo -
Questo è un po' più complicato da spiegare nei commenti. Adesso ci provo. Dammi 5 minuti
Arturo -
Fai riferimento alla stessa figura del problema precedente.
Arturo -
Dati del problema: a + b = 16,8 m; a / b = 4 / 3.
Arturo -
Poiché il rapporto tra le due dimensioni (a e b) è uguale a 4/3 possiamo scrivere che a = 4x e b = 3x, dove x è un'incognita che dobbiamo calcolare.
Arturo -
Per calcolare la x usiamo l'altro dato del problema e cioè che a+b = 16,8m. Possiamo quindi scrivere che 4x + 3x = 16,8m, cioè 7x = 16,8m, quindi x = 16,8/7 = 2.4m
Arturo -
Conoscendo il valore di x possiamo calcolare le due dimensioni del problema, a e b. a = 4x = 9,6m, mentre b = 3x = 7,2m
Arturo -
Conoscendo le due dimensioni del rettangolo puoi applicare il teorema di Pitagora e calcolarti la diagonale del rettangolo d = radice(a^2 + b^2) = 12m. Il raggio sarà uguale al diametro diviso 2, cioè r = d/2 = 12/2 = 6m.
Arturo -
FINE
mariaronza1 -
Ciao sono riuscita a farlo ...non riuscivo più ad entrare in tekedam
Arturo -
ok... l'importante è che ci sei riuscita, e soprattutto che riesci ad entrare nel sito. :-).

Leggi anche: